dcsimg

pubblicato in la vita

Xanthoria parietina

A partire dal V secolo molte specie licheniche furono usate nel campo della medicina. Era diffusa, infatti, la credenza che le piante avessero proprietà medicinali secondo le loro caratteristiche e analogie morfologiche con alcune strutture umane. Per esempio, la Xanthoria parietina, per il suo colore giallo arancione, era utilizzata come rimedio per le malattie del fegato.

 
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006