dcsimg

pubblicato in ecosistemi

Welwitschia

La Welwitschia mirabilis è una pianta endemica del deserto del Namib che cresce ad un ritmo lentissimo. Ha due sole grandi foglie dall’aspetto di cuoio che crescono da un gambo massiccio, lunghe fino a tre metri: queste foglie, crescendo, vengono sfrangiate e si dividono per effetto del vento e della sabbia del deserto. Un esemplare visibile nei pressi di Swakopmund ha un diametro di 6 metri! La Welwitschia presenta esemplari maschi e femmine, che occupano una valle (che da loro prende il nome) solitaria e quasi aliena. Il dato più impressionante della Welwitschia è l’età: l’esemplare più vecchio conta oltre 1500 anni.

 
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006