dcsimg

pubblicato in la vita

Usnea barbata

A partire dal V secolo molte specie licheniche furono usate nel campo della medicina. Era diffusa, infatti, la credenza che le piante avessero proprietà medicinali secondo le loro caratteristiche e analogie morfologiche con alcune strutture umane. Per esempio, per curare la calvizie si applicava l’Usnea barbata, poiché questo lichene ha una forma fittamente ramificata che ricorda una folta chioma.

 
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006