Energia oscura

Recenti osservazioni indicano che l’Universo, contrariamente a quanto si pensi, non sta rallentando, come ci si aspetterebbe in un Universo dominato da materia, ma sta accelerando. Tali osservazioni vengono spiegate postulando un tipo di energia con pressione negativa: l’energia oscura. Secondo la teoria della relatività, l’effetto di tale pressione negativa produce una forza antigravitazionale (spinta) su larga scala e permette di colmare quella significativa porzione di massa mancante. I due possibili candidati al ruolo di energia oscura sono:  la costante cosmologica, una densità d’energia costante che riempie tutto lo spazio e la quintessenza, un campo la cui densità d’energia varia nello spazio e nel tempo.

Argomenti speciali

  • 14 aprile 2022

    Dalla Luna a Giove passando per Marte: le esplorazioni spaziali del 2022

    Anche il 2022 sarà un anno ricco di nuove missioni spazia: dalla Luna a Marte, fino alle lune di Giove,…

  • 20 marzo 2022

    Bentornata primavera

    Nonostante le temperature degli ultimi giorni d’inverno, i primi germogli e boccioli sugli alberi ne avevano già preannunciato l'arrivo: parliamo…

  • 20 dicembre 2020

    Stella stellina

    46P/Wirtanen sta attraversando il cielo. 46P fa parte della grande famiglia delle comete gioviane: si tratta di oggetti celesti...

Dalla Mediateca

Curiosità

  • I neutrini

    I neutrini sono particelle neutre ed estremamente leggere...

  • La coda delle comete

    Le comete sono “palle di neve sporca” che passano...

  • Pianeta nano

    L'astronomia, come tutte le discipline scientifiche...