dcsimg

Paesaggi

Il paesaggio naturale è frutto di un delicato equilibrio, che si è instaurato nel tempo geologico tra i diversi agenti naturali, le diverse forze, i diversi processi all’opera sulla superficie e all’interno della crosta terrestre. Non si tratta di un equilibrio statico e immutabile, ma di un equilibrio “dinamico”, dove i processi interagiscono tra loro continuamente, limitandosi o amplificandosi a vicenda. Ogni intervento dell’uomo viene a intaccare questo delicato equilibrio, interferendo con i processi naturali fino al punto da modificarli, a volte in modo irreversibile. Queste interferenze possono essere negative, e l’uomo, più o meno inconsapevolmente, finisce per innescare o amplificare processi geologici che possono rivelarsi dannosi. Attraverso l’analisi del territorio, nella maggior parte dei casi, si possono prevedere i possibili effetti degli interventi dell’uomo: l’analisi del paesaggio è uno strumento importantissimo nella difesa del territorio e nel suo sfruttamento razionale e rispettoso dei processi naturali.

gli argomenti trattati in Paesaggi

I fattori che modellano

Atmosfera e idrosfera entrano in contatto con le rocce e i minerali sulla superficie terrestre dove avvengono spontaneamente processi di…

Le forme del paesaggio

Nelle regioni vulcaniche il paesaggio è anche caratterizzato da una serie di fenomeni minori molto affascinanti, come ad esempio i…

Frane

Frane e franamenti I franamenti sono fenomeni di distacco e movimento verso il basso di masse più o meno grandi…

Ambiente e territorio

L’ambiente è un sistema dove i processi sono in continua interazione con gli organismi che ci vivono: abbiamo visto ad…

argomenti speciali

dalla Mediateca

curiosità

 
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006