Reattori ad acqua pesante

I reattori ad acqua pesante impiegano come combustibile l’uranio naturale, non arricchito. Esistono inoltre reattori di concezione più avanzata, detti “veloci”, che vengono raffreddati con metallo liquido e funzionano con combustibile fortemente arricchito convertendo l’uranio 238 in plutonio senza utilizzare un moderatore che rallenti i neutroni. Il reattore francese Superphenix, produce 1.200 megawatt elettrici con un rendimento complessivo del 40%. Tali impianti sono molto attraenti per la loro capacità di produrre nuovo combustibile fissile ma mostrano (ad ora) delle complessità tecnologiche superiori a quelle dei reattori ad acqua ed un costo dell’energia superiore.

Argomenti speciali

Dalla Mediateca

  • energia

    Reattore nucleare

    Guarda

    energia

    Barra di uranio

    Guarda

    energia

    Uranio dal sottosuolo

    Guarda
  • energia

    Nucleare: megawatt elettrici installati per Paese nel 2019

    Guarda

    energia

    Reattori in costruzione nel mondo

    Guarda

    energia

    Reattori nucleari pianificati

    Guarda
  • energia

    Principali Paesi produttori di uranio nel 2019

    Guarda

    energia

    Energia elettrica dalla fissione

    Guarda

    energia

    Energia per navi e sottomarini

    Guarda
  • energia

    Reattore nucleare

    Guarda

    energia

    Barra di uranio

    Guarda
  • energia

    Uranio dal sottosuolo

    Guarda

    energia

    Nucleare: megawatt elettrici installati per Paese nel 2019

    Guarda
  • energia

    Reattori in costruzione nel mondo

    Guarda

    energia

    Reattori nucleari pianificati

    Guarda

Curiosità