Reattori ad acqua leggera

Nei reattori ad acqua leggera, il combustibile è costituito da barrette del diametro di circa 1 cm di ossido di uranio arricchito in uranio 235 (arricchimenti di circa il 3%). L’acqua, circolando tra le barrette di combustibile, svolge sia la funzione di moderatore, rallentando i neutroni nati veloci dal processo di fissione, sia quella di refrigerante, asportando l’energia ceduta all’atto della fissione.
Tutto il nocciolo è contenuto in un recipiente a pressione d’acciaio, in cui vi sono aperture per l’ingresso e l’uscita del refrigerante. Intorno al recipiente e alle parti attive del reattore sono predisposti degli schermi per assorbire le radiazioni: lo schermo termico, in metallo, assorbe prevalentemente le radiazioni gamma, quello biologico, in calcestruzzo, i neutroni. Naturalmente hanno grande importanza i sistemi di sicurezza e di emergenza necessari per far fronte agli eventuali incidenti d’impianto.

Argomenti speciali

Dalla Mediateca

  • energia

    Reattore nucleare

    Guarda

    energia

    Barra di uranio

    Guarda

    energia

    Nucleare: megawatt elettrici installati per Paese nel 2019

    Guarda
  • energia

    Reattori in costruzione nel mondo

    Guarda

    energia

    Reattori nucleari pianificati

    Guarda

    energia

    Principali Paesi produttori di uranio nel 2019

    Guarda
  • energia

    Energia elettrica dalla fissione

    Guarda

    energia

    Energia per navi e sottomarini

    Guarda

    energia

    Enrico Fermi

    Guarda
  • energia

    Reattore nucleare

    Guarda

    energia

    Barra di uranio

    Guarda
  • energia

    Nucleare: megawatt elettrici installati per Paese nel 2019

    Guarda

    energia

    Reattori in costruzione nel mondo

    Guarda
  • energia

    Reattori nucleari pianificati

    Guarda

    energia

    Principali Paesi produttori di uranio nel 2019

    Guarda
  • energia

    Reattore nucleare

    Guarda
  • energia

    Barra di uranio

    Guarda
  • energia

    Nucleare: megawatt elettrici installati per Paese nel 2019

    Guarda

Curiosità