Acquamarina, zaffiri, rubini, topazi

L’acquamarina, una pietra azzurro mare, sembra che debba il suo particolare colore alla presenza di ferro. I maggiori giacimenti sono situati in varie località del Brasile, negli Urali e in Madagascar.
Minuti cristalli limpidissimi sono stati rinvenuti anche all’isola d’Elba. Il rubino e lo zaffiro rappresentano le varietà pregiate di corindone. Il rubino si presenta con un colore che va dal rosa al rosso anche molto intenso. E’ una delle pietre preziose di maggior valore e la sua particolare colorazione è data dalla presenza di ossidi di cromo. Lo zaffiro è meno costoso e ricercato di smeraldo e rubino. Il suo colore varia da azzurro a blu intenso e deriva dalla presenza di tracce di titanio e ferro. I principali giacimenti di zaffiro e rubino sono localizzati in Birmania, Thailandia e Sri Lanka. Il topazio è una pietra che può avere vari colori (giallo chiaro, giallo bruno, rosa, rosso, azzurro, verdognolo) e può raggiungere anche grosse dimensioni. I principali giacimenti si trovano in Brasile e Russia.

Argomenti speciali

Dalla Mediateca

Curiosità