Temporali

Perturbazioni a carattere temporalesco si formano quando si verifica la collisione tra due masse di aria a differente temperatura o quando l’elevato riscaldamento del suolo, associato ad una forte umidità, provoca la formazione di masse d’aria calda e umida. Il meccanismo è il medesimo che porta alla formazione di fronti e di sistemi nuvolosi (ascesa, raffreddamento e condensazione), ma a causa delle forti differenze di temperatura il fenomeno è più intenso ed “energetico”. I temporali sono quindi tipici delle regioni calde e umide, come le regioni tropicali e subtropicali, o, alle nostre latitudini, dei mesi estivi. I meccanismi di formazione e di evoluzione dei temporali furono studiati alla fine degli anni ’40 dall’Università di Chicago con il programma di ricerca Thunderstorm Project (Progetto Temporale), che permise di costruire un quadro completo di questi fenomeni atmosferici.
Le manifestazioni associate ad una nube temporalesca (venti, precipitazioni, anche a carattere di grandine, fulmini) possono essere anche molto violente e distruttive e in condizioni particolari i temporali possono evolvere in tornado e trombe d’aria.

Argomenti speciali

  • 29 aprile 2020

    I fulmini

    L'uomo ha sempre temuto i fulmini, tanto da ritenerli, in passato, manifestazioni della collera degli dei

    23 ottobre 2017

    Carbon Footprint

    Un'impronta molto speciale...

  • 10 febbraio 2020

    Facciamo impallidire anche il corallo!

    Bleaching è il termine utilizzato per definire lo sbiancamento dei coralli...

    5 settembre 2022

    L’Artico si scalda per quattro

    Il pianeta si sta scaldando a causa dell’effetto serra, questa oramai è cosa nota. Quel che è meno conosciuto è…

  • 23 giugno 2022

    Il clima e i vulcani della Terra

    Sappiamo che il principale gas serra è l’anidride carbonica. Sappiamo anche che l’effetto serra è il fenomeno che provoca il…

    15 novembre 2021

    Come si è conclusa la Cop26?

    Sabato pomeriggio a Glasgow, i rappresentanti di oltre 200 Paesi presenti alla conferenza sul clima delle Nazioni Unite COP26 hanno…

  • 29 aprile 2020

    I fulmini

    L'uomo ha sempre temuto i fulmini, tanto da ritenerli, in passato, manifestazioni della collera degli dei

  • 23 ottobre 2017

    Carbon Footprint

    Un'impronta molto speciale...

  • 10 febbraio 2020

    Facciamo impallidire anche il corallo!

    Bleaching è il termine utilizzato per definire lo sbiancamento dei coralli...

Dalla Mediateca

Curiosità

  • Il tempo sul Mediterraneo

    Il tempo sulle regioni del Mediterraneo è in genere associato...

  • 3 marzo 2011

    Che caldo!

    Quando avvertiamo la sensazione di caldo opprimente, in genere...

  • 13 maggio 2011

    I satelliti meteorologici

    Le osservazioni meteorologiche da satellite sono attualmente i sistemi più all'avanguardia...