Monitorare l’ambiente

La ricerca ecologica è sempre più orientata verso la valutazione della qualità dell’ambiente e delle sue risorse. Le tecniche e gli strumenti utili a svolgere un compito così impegnativo sono molti e sempre più sofisticati, ma spesso la realizzazione di un piano di valutazione ambientale deve tenere conto della complessità dei fattori che incidono sull’ambiente (fattori antropici, diretti e indiretti, e fattori naturali), della molteplicità dei criteri che incidono sulle scelte di intervento (tipologia degli inquinanti, caratteristiche dell’ambiente in cui si opera, obiettivi da raggiungere, tempi, ecc.), e soprattutto deve scontrarsi con l’ostacolo che maggiormente impedisce un lavoro costante di sorveglianza del patrimonio naturale/ambientale: i costi economici.
Un esempio può essere molto più eloquente di tante parole: scoprire che una determinata area ospita un inquinante pericoloso, come per esempio la diossina, non dice nulla sull’eventuale compresenza, nella medesima area, di altri inquinanti che potrebbero essere altrettanto pericolosi. Del resto, non è nemmeno possibile andare alla ricerca di ogni possibile inquinante che in via teorica potrebbe stazionare nell’ambiente, perché questa strategia rischierebbe di sottrarre risorse laddove i rischi ambientali sono stati documentati e accertati.
Per questa ragione gli studiosi si rivolgono sempre più spesso al contributo che può venire da un settore scientifico in rapida crescita qual è quello del biomonitoraggio ambientale: lo studio della qualità ambientale mediante indicatori biologici.
Il biomonitoraggio ambientale testimonia non solo l’utilità che le scienze naturali possono avere per evidenziare i danni che le attività dell’uomo creano all’ambiente, ma è anche la prova di come l’ambiente possa essere tenuto sotto controllo con costi inferiori a quelli previsti da altri metodi. In questo caso, poi, i risultati della ricerca naturalistica di base costituiscono un’utile fonte di informazione per altri campi di indagine, specialmente in ambito biomedico.

Argomenti speciali

  • 26 luglio 2021

    La Popilia e altri alieni

    C’è un maggiolino che da qualche tempo invade campagne e città italiane, un piccolo insetto con iridescenze verdi e brune…

    16 giugno 2021

    Vita da tartaruga

    Il 16 giugno si celebra la Giornata Mondiale delle tartarughe marine. Istituita per la prima volta nel 2008, l'iniziativa è oggi…

    10 giugno 2021

    Il mondo di sotto

    Viaggio al centro della Terra è un famoso romanzo di fantascienza scritto dal grande Jules Verne nel 1864 ed è…

  • 29 aprile 2021

    Il mustiolo, ferocia in miniatura

    Qual è il micromammifero, cioè il mammifero più piccolo del pianeta? Fino a quasi mezzo secolo fa era un italiano,…

    10 marzo 2021

    Anno internazionale della frutta e della verdura 2021

    Il 2021 è stato dichiarato dalla Fao (Organizzazione delle nazioni unite per l'alimentazione e l'agricoltura) Anno internazionale della frutta e…

    8 marzo 2021

    8 marzo. Ricordiamo Rosalind Franklin, la grande scienziata del DNA.

    La storia (triste) di una scoperta fantastica

  • 27 febbraio 2021

    Alla scoperta dei cavalieri dei ghiacci

    Il 27 febbraio si celebra l’International Polar Bear Day (Giornata Internazionale dell’orso polare), appuntamento istituito dall’organizzazione no profit Polar bears…

    22 gennaio 2021

    Siamo figli del dado?

    Alle elementari abbiamo imparato che la vita è nata nel “brodo primordiale”, cioè nell’oceano caldo che ricopriva una parte della…

    8 gennaio 2021

    Intelligente come un corvo

    C’è chi li chiama “scimmie con le piume” perché sanno fare cose intelligenti paragonabili a quelle di molte nostre cugine…

  • 26 luglio 2021

    La Popilia e altri alieni

    C’è un maggiolino che da qualche tempo invade campagne e città italiane, un piccolo insetto con iridescenze verdi e brune…

  • 16 giugno 2021

    Vita da tartaruga

    Il 16 giugno si celebra la Giornata Mondiale delle tartarughe marine. Istituita per la prima volta nel 2008, l'iniziativa è oggi…

  • 10 giugno 2021

    Il mondo di sotto

    Viaggio al centro della Terra è un famoso romanzo di fantascienza scritto dal grande Jules Verne nel 1864 ed è…

Dalla Mediateca

Curiosità