Barriere coralline nel mondo

La distribuzione delle barriere coralline è limitata ai mari tropicali e la sua estensione totale è di circa 600.000 km2.Le zone in cui si trovano le barriere più estese sono tre:

  • i Caraibi
  • le isole occidentali dell’Oceano Indiano
  • l’area Indopacifica

Questa ultima area è la più ricca di specie di coralli, con punte massime nelle isole indonesiane, nelle Filippine e nell’Australia settentrionale, mentre nell’Oceano Indiano e nel Pacifico le specie presenti diminuiscono. Non esiste correlazione tra il numero di specie di corallo e le dimensioni della barriera; infatti, la maggior parte delle imponenti barriere e atolli polinesiani sono costituiti da meno di cinquanta specie contro le oltre cinquecento di Borneo o delle Filippine.

Argomenti speciali

Dalla Mediateca

  • ecosistemi

    Distribuzione delle barriere nel mondo

    Guarda

    ecosistemi

    Barriera corallina

    Guarda
  • ecosistemi

    Barriere coralline a rischio

    Guarda

    ecosistemi

    Souvenir

    Guarda
  • ecosistemi

    Inutili souvenir

    Guarda

    ecosistemi

    Souvenir proibiti

    Guarda
  • ecosistemi

    Distribuzione delle barriere nel mondo

    Guarda
  • ecosistemi

    Barriera corallina

    Guarda
  • ecosistemi

    Barriere coralline a rischio

    Guarda

Curiosità