dcsimg

pubblicato il 21 settembre 2022 in aria

21 settembre, Giornata Mondiale Zero Emissioni

Ogni nostro gesto, come andare in auto, cuocere gli spaghetti, asciugarsi i capelli o farsi una doccia, consuma un po’ di energia e produce direttamente o indirettamente una piccola emissione di gas che contribuisce all’effetto serra. Per esempio, per produrre l’energia assorbita dalla lavastoviglie per un’ora di funzionamento si emette una media di 1200 grammi di anidride carbonica. Un’ora di PC 143 grammi di CO2. Guardare la TV per un’ora 123 grammi, il frigorifero 209 grammi al mese. Per portare l’attenzione delle persone sull’importanza di ogni piccola azione per risparmiare energia e contribuire a contrastare i cambiamenti climatici, nel 2008 Canada e Nuova Scozia hanno istituito la Giornata Zero Emissioni, meglio nota come ZeDay. La Giornata cade il 21 settembre e rappresenta una buona occasione per ognuno di noi di pensare a come risparmiare energia nella vita quotidiana e ridurre il proprio impatto sul clima.

 
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006