dcsimg

pubblicato il 25 aprile 2022 in la vita

Giornata mondiale del pinguino

Oggi 25 aprile si celebra la Giornata mondiale del pinguino, occasione per sensibilizzare e favorire azioni di protezione nei confronti delle 18 specie di pinguino esistenti sulla Terra. La scelta di questo giorno non è stata casuale, coincide infatti con l’annuale migrazione verso nord dei pinguini di Adelia, la specie più diffusa in Antartide, che si spostano verso le aree di pesca per affrontare l’inverno australe. Le aree in cui vivono i pinguini si trovano tutte nell’emisfero australe, in Antartide, Nuova Zelanda, Africa australe, Sudamerica, Australia. Solo una specie, il pinguino delle Galapagos, è diffusa a ridosso dell’Equatore. I pinguini sono a rischio a causa dell’inquinamento, della riduzione di cibo dovuta alla pesca intensiva e del cambiamento climatico. Purtroppo non tutte le specie di pinguino presentano uno stato di conservazione accettabile, mentre altre sono considerate relativamente al sicuro nel futuro prossimo. È quindi fondamentale proteggere questi animali, unici sotto molti aspetti, presenti sul nostro pianeta da più di 60 milioni di anni.

Approfondisci con eniscuola: Apneisti in frac

 
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006