La didattica a distanza e l’innovazione digitale

Il corso intende fornire le nozioni di base per la costruzione di un percorso didattico a distanza.

Una serie di lezioni per apprendere come strutturare un contenitore, selezionare le risorse presenti sul web per la produzione di contenuti didattici e realizzare corsi e/o lezioni online.

Il corso è tenuto da Tiziana Finocchiaro, docente di lingue straniere e animatore digitale presso l’istituto in cui lavora. La sua passione per la didattica digitale l’ha portata, negli anni, a conseguire riconoscimenti formali e ad avviare percorsi di didattica sperimentale e di didattica capovolta. Si occupa, inoltre, di formazione dei docenti anche in ambito Erasmus+ e in collaborazione con enti e agenzie formative, per sostenere l’avvio di approcci educativi motivanti e inclusivi, supportati dalle tecnologie. Ha offerto il proprio contributo per pubblicazioni sul tema della didattica innovativa.

Programma del corso:

  1. Dalla didattica frontale alla didattica a distanza
  2. Contenitori e repository
  3. Strumenti e risorse – Parte prima
  4. Strumenti e risorse – Parte seconda
  5. Flipped Classroom

Il corso si rivolge agli insegnanti della scuola primaria, anche con competenze informatiche di base, che intendano approfondire l’uso del digitale nella didattica quotidiana nelle diverse materie d’insegnamento.

Numero moduli: 5

Durata di ciascun modulo: 1 ora

Prima edizione del corso: prima metà di settembre

Seconda edizione del corso: seconda metà di settembre

Vuoi iscriverti al corso? Clicca qui.


Della stessa docente – Corso di approfondimento: La creazione dei siti (Opzionale)

Programma del corso:

  1. Wix e Weebly

Numero moduli: 1

Durata modulo: 1 ora

Periodo erogazione corso: seconda metà di settembre

Vuoi iscriverti al corso? Clicca qui.

contenuti correlati La didattica a distanza e l’innovazione digitale