dcsimg

pubblicato il 23 maggio 2016

“Scienze in atto”: in scena il progetto di teatro scientifico

Novara – 18 maggio 2016 – Si è concluso, con la messa in scena di uno spettacolo di prosa, un cortometraggio e uno spettacolo musicale, il progetto di teatro scientifico “Scienze in atto”, nato dalla collaborazione tra Eniscuola, Il Centro Ricerche Eni per le Energie Rinnovabili e l’Ambiente e il Teatro Coccia di Novara.

Scopo del progetto: avvicinare i ragazzi ai temi della scienza e favorirne una personale rielaborazione attraverso la creazione di testi.

Il progetto ha coinvolto alcune classi di quattro Istituti di Novara. Gli studenti hanno selezionato, studiato e approfondito il tema dei concentratori solari luminescenti sotto la guida e la supervisione dei ricercatori del Centro Ricerche. Da questo lavoro di analisi, e grazie a un team di drammaturghi, registi e arrangiatori, gli studenti hanno prodotto i testi di 3 spettacoli, messi poi in scena – da attori professionisti – giovedì 18 maggio al Teatro Coccia.

Questi i tre “atti” rappresentati:

  • Atto I “L‘oro in cielo” – Teatro di prosa, testo a cura della 4B Liceo Casorati.
  • Atto II “Il viaggio di Dalia” – Cortometraggio, testo a cura della 3C Liceo Casorati
  • Atto III “Il riflesso dell’altro me” – Teatro musicale, testo a cura della 3C Liceo Antonelli.

Presenti in tutte le fasi del progetto gli studenti della classe 4BI dell’ITIS “Fauser”, che si sono occupati dei video di backstage seguendo passo passo il lavoro dei loro colleghi.

Ospiti speciali delle serata gli attori Nuzzo e Di Biase che hanno intrattenuto il pubblico calibrando contemporaneamente scienza e arte, insieme ad una buona dose di humor e risate.

preview_pdf

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006