dcsimg

pubblicato il 15 febbraio 2018

Mare e sostenibilità, al via il progetto Erasmus per 160 studenti

Il 12 gennaio a Ravenna si è svolto presso la sede del Liceo Scientifico A. Oriani di Ravenna, il kick off meeting del progetto europeo ALL – Aquatic Life Lab, alla presenza dei rappresentanti degli enti e delle scuole secondarie coinvolte: FEEM – Fondazione Eni Enrico Mattei, Civicamente, Fondazione Cetacea Onlus, Blue World Institute, Liceo Scientifico A. Oriani (Ravenna), Liceo Scientifico e Linguistico E. Vittorini (Gela), V. Gimnazija (Zagabria, Croazia) e Lykeio Apostolon Petrou & Pavlou (Limassol, Cyprus).

ALL è un partenariato strategico finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Erasmus Plus che nasce per sviluppare e condividere un modello educativo innovativo e inclusivo volto a promuovere il dialogo interculturale e un approccio non tradizionale all’apprendimento, aumentando allo stesso tempo la consapevolezza delle peculiarità dell’ambiente marino e del suo precario equilibrio.

L’iniziativa si sviluppa nell’arco di 3 anni e mobiliterà 160 studenti delle quattro scuole partner in un percorso che, lavorando in gruppi transnazionali per favorire lo scambio culturale, li porterà a una maggiore comprensione delle connessioni tra gli elementi che compongono l’ecosistema marino e l’influenza dell’impronta umana sulle sue delicate dinamiche.

L’impatto principale del progetto consiste nella futura applicazione di questa comprovata metodologia in altre scuole, sia a livello nazionale che europeo, nonché in altri campi scientifici, per affermare il metodo ALL, basato su cooperazione, partecipazione e ICT-pedagogy, come una best practice di integrazione e supporto ai tradizionali approcci di apprendimento.

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006