dcsimg

pubblicato in energia

Ripartizione percentuale della raccolta differenziata in Italia, 2015

La frazione cellulosica e quella organica rappresentano, nel loro insieme, il 66% del totale della raccolta differenziata per l’anno 2015 in Italia. Inoltre, queste due frazioni, unitamente ai rifiuti tessili e al legno, costituiscono i cosiddetti rifiuti urbani biodegradabili, il cui quantitativo complessivamente raccolto in modo differenziato è pari a 10 milioni di tonnellate. Fonte dati: ISPRA, Rapporto Rifiuti Urbani, edizione 2016

 
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006