dcsimg

pubblicato in ecosistemi

Popoli della steppa

La steppa è sempre stata terra senza confini, dove numerose tribù, razze ed etnie si sono mescolate e scambiate culture, divinità, oggetti e tradizioni. Le culture nomadi euroasiatiche si sono ispirate al mondo degli animali, riproducendo armi, gioielli e suppellettili raffiguranti cervi, falchi, unicorni, draghi e altri animali magici o scomparsi. Gli orafi e gli artigiani Unni, Sciti e Sarmati hanno arricchito i tesori dei grandi re della steppa con opere meravigliose.

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006