dcsimg

pubblicato in ecosistemi

Popoli della Siberia

In Siberia vivono circa quaranta milioni di persone. Si tratta per lo più slavi di origine europea e di una trentina di gruppi etnici autoctoni, come gli ugro finnici a nord ovest, i turco mongoli a sud ovest, i mongoli intorno al lago Baikal, i tungusi a est e i paleoasiatici nell’estremo nord est. Questi ultimi potrebbero essere i discendenti di quei popoli che, trentamila anni fa, si spinsero oltre lo Stretto di Bering e andarono a popolare l’America.

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006