dcsimg

pubblicato in aria

Ozono

Lo strato di ozono (O3) si trova al di sopra della stratosfera e ha il compito di proteggere la Terra dai pericolosi raggi ultravioletti (UV). Questo “scudo” naturale si è pericolosamente assottigliato in alcuni punti a causa dell’emissione di alcuni composti chimici antropici a base di cloro (in particolare CFC, clorofluorocarburi) utilizzati ad esempio come refrigerenti o nelle bombolette spray. Il protocollo di Montreal del 1987 ha bandito l’utilizzo di queste sostanze con buoni risultati; si stima che lo strato di ozono tornerà alle condizioni del 1980 tra il 2050 e il 2070.

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006