dcsimg

pubblicato in acqua

Orsi senza più ghiaccio

Gli orsi polari sentono il ghiaccio sciogliersi letteralmente sotto le zampe. Questi animali vivono prevalentemente sulla banchisa, dove hanno modo di cacciare le proprie prede: le foche. Soddisfano buona parte del proprio fabbisogno alimentare annuo tra aprile e metà giugno, mentre durante l’estate, quando si trasferiscono sulla terraferma, a causa dello scioglimento dei ghiacci digiunano a volte per mesi, con gravi rischi per la propria salute.
Il periodo in cui gli orsi riescono ad accumulare le riserve energetiche necessarie si accorcia sempre più a causa del riscaldamento climatico. Alcuni studiosi hanno constatato che la moria dei giovani esemplari di orso è da ricondurre essenzialmente alla scarsità di cibo e alle insufficienti riserve di grasso delle madri.

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006