dcsimg

pubblicato in spazio

Nuove stelle nella Nube di Magellano

Il telescopio spaziale Hubble ha scoperto per la prima volta una popolazione di stelle neonate nella Piccola Nube di Magellano, una delle galassie satelliti della nostra situata a 210mila anni-luce dalla Terra. Le stelline, la più piccola ha solo metà della massa del Sole, non hanno ancora acceso le reazioni di fusione nel nucleo e sono immerse nella nube di gas e polveri da cui si sono appena formate. Il processo non è terminato; la nube si trova ancora in fase di contrazione sotto l’azione della propria gravità e sicuramente produrrà altre stelle. Crediti: NASA, ESA and A. Nota (STScI/ESA)

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006