dcsimg

pubblicato in spazio

Nebulosa Formica

Per la sua particolare forma questa nebulosa planetaria è chiamata Formica. I due lobi di materiale, espulso dalla vecchia stella centrale, sono curiosamente simmetrici. Per spiegarli alcuni astronomi prevedono l’esistenza di una compagna la cui gravità produca effetti mareali sul gas espulso e tendano a stirarlo; altri avanzano l’ipotesi che la stella possieda un intenso campo magnetico e che produca un vento stellare, milioni di volte più denso di quello solare, che modelli la struttura del materiale intorno alle linee di forza. Crediti: NASA, ESA and The Hubble Heritage Team (STScI/AURA).

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006