dcsimg

pubblicato in spazio

Metodo velocità radiale

In un sistema binario, costituito da una stella e un pianeta, l’analisi spettrografica della luce proveniente dalla stella permette di misurarne la variazione di velocità radiale tramite il cosiddetto effetto Doppler e, in definitiva, di stimare la massa del pianeta e del suo periodo orbitale. Crediti: ESO

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006