dcsimg

pubblicato in spazio

La precessione del perielio di Mercurio

Il perielio di Mercurio, cioè il punto in cui il pianeta è più vicino al Sole, avanza di 574” ogni secolo. 531” sono dovuti principalmente alle perturbazioni gravitazionali di Terra, Venere e Giove, mentre i restanti 43” si spiegano con la Teoria della Relatività Generale.
Fonte: bo.astro.it

 
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006