dcsimg

pubblicato in ecosistemi

I daini

I daini (Dama dama) sono ungulati tipici che vivono nelle zone mediterranee. Allo stato attuale, la distribuzione del daino è completamente artificiale. L’unica popolazione originaria rimasta è quella di Duzlercami (Parco Nazionale di Termessos), vicino ad Antalya, in Turchia. I daini sono comuni in molte aree dell’Europa occidentale. La caratteristica distintiva del daino è il suo mantello, che può essere pezzato (marrone con macchie pallide ordinate) o marrone scuro. All’età di 10 mesi, ai maschi crescono i palche, che cadono nella primavera di ogni anno e crescono di nuovo subito dopo.

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006