dcsimg

pubblicato in ecosistemi

Bosco di faggi

Il faggio (Fagus selvatica) è alto fino a 40 metri, con chioma larga e a cupola. Predilige terreni argillosi e ben arieggiati in zone a clima umido e riparate dai rigidi geli invernali. È frequente in Europa centrale e occidentale dove rappresenta un’importante essenza boschiva. Non è soltanto un albero di grande utilità (mobili, pavimenti, traverse ferroviarie, cellulosa), ma è anche un diffuso albero ornamentale.

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006