dcsimg

pubblicato in la vita

Batteri intestinali

Negli esseri umani, si trovano da 500 a 1000 specie differenti di microorganismi. Tra questi, il 99% sono anaerobi rigorosi (sopravvivono cioè in assenza di ossigeno). Il batterio intestinale più conosciuto nell’Uomo è l’Escherichia coli. La flora intestinale si sviluppa nel corso dei primi giorni di vita e sopravvive, salvo in caso di malattie, sorprendentemente a lungo. In un uomo adulto, la flora intestinale è composta da circa 1014 cellule (vale a dire 100.000 miliardi di batteri, un numero più o meno analogo a quello delle cellule umane del corpo) con un peso complessivo di 1,5 kg.

 
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006