Seguici su  

Aria

Che cos'è la meteorologia
2010218185811conoscerameteo_1

La pressione atmosferica

In ogni punto della Terra, la pressione atmosferica è pari al peso della colonna d'aria che "pesa" sulla superficie terrestre. Questo è vero a qualsiasi quota, ma il 99% della massa dell'atmosfera è concentrata nei primi 32 km.
Le variazioni di pressione a livello del mare non superano di solito il 4% del valore medio normale (che è di 1013 millibar): valori più bassi (fino a 900 millibar) si possono registrare nell'occhio di cicloni tropicali. Se si eccettuano piccole variazioni locali, la densità e la pressione atmosferiche descrescono verso l'alto seguendo una curva esponenziale fino a una quota di circa 100 km, dove raggiungono un valore pari a un milionesimo del valore al livello del mare.
La pressione atmosferica non è distribuita uniformemente nell'atmosfera, perchè dipende da diversi fattori, tra i quali la temperatura (l'aria calda si dilata ed è quindi più leggera) e dall'umidità (poichè il vapore acqueo è più leggero dell'aria, l'aria umida è più leggera di quella secca). La pressione atmosferica risulta perciò più elevata nelle regioni polari, dove l'aria è più fredda e più secca, e meno elevata nelle regioni equatoriali, dove le temperature e l'umidità dell'aria sono più elevate. La pressione atmosferica subisce inoltre variazioni giornaliere comparabili al fenomeno delle maree.
L'unità di misura della pressione atmosferica
A livello del mare, la densità dell'aria è di circa 1,3 g/dm3 e decresce esponenzialmente con la quota. Sempre a livello del mare, la pressione atmosferica, e quindi il peso dell'aria soprastante, è pari a 1.033 g/cm2. Questo peso equivale alla pressione di 1 atmosfera (atm), cioè al peso di una colonnina di mercurio alta 760 mm e della sezione di 1cm2. In meteorologia, questa unità "storica" di misura della pressione non viene più utilizzata. Il millibar (mb) è l'unità normalmente utilizzata e corrisponde ad una forza di 1.000 dine/cm2: una dina è la forza che applicata ad una massa di 1g produce un'accelerazione di 1cm/sec2. Un milione di dine/cm2 corrisponde a una baria, e il millibar, a sua volta, è la millesima parte di una baria. Recentemente, con l'adozione nel 1974 del Sistema Internazionale, la pressione andrebbe, più correttamente, espressa in Pascal (Pa). 1 Pa corrisponde a 1Newton/m2, 1 atm è pari a 100.000 Pa, ovvero a 1.013 millibar: poichè il Pascal è un'unità troppo piccola, in meteorologia si usano gli ettoPascal (hPa), pari a 100 Pa.

 

Speciali

Nell'occhio del ciclone
Numerosi studi confermano che il riscaldamento atmosferico...

Il rischio idrogeologico
Ai lati dei corsi d’acqua troviamo una zona...

Leggi tutti gli speciali

Curiosità

Il radar in meteorologia
Le tecniche di rilevamento radar sono utilizzate...

I satelliti meteorologici GOES
I satelliti GOES (Geostationary Operational Environment Satellite) appartengono al programma...

Leggi tutte le curiosità

Argomenti correlati

Terra
Tanti suoli diversi
Lo spessore del suolo dipende dalla pendenza del terreno...
Leggi tutto

Terra
Osserviamo la superficie terrestre
Atmosfera e idrosfera entrano in contatto con le rocce e i minerali sulla superficie terrestre...
Leggi tutto