Non inquinare

Per prevenire l’inquinamento delle acque di origine industriale, domestica e agricola, da alcuni anni in molti paesi sono state introdotte leggi sempre più restrittive che obbligano le imprese e le pubbliche amministrazioni a prestare particolare attenzione nella prevenzione, controllo e riduzione dell’inquinamento idrico. Pertanto sono state studiate e introdotte nuove tecnologie e nuovi prodotti che consentono di produrre beni e servizi, limitando o eliminando del tutto l’inquinamento idrico. Anche molti organismi internazionali, tra cui la Commissione Europea, hanno dettato un insieme di semplici raccomandazioni per una gestione sostenibile delle risorse idriche. Le raccomandazioni vanno dall’attuazione di riforme delle istituzioni che governano le risorse idriche alla definizione di un prezzo adeguato per l’acqua, al fine di promuoverne un suo uso più oculato e meno orientato allo spreco. Un uso sostenibile dell’acqua, infatti, si basa anche sulla riduzione degli sprechi o sul suo riciclaggio nei processi produttivi: queste pratiche possono accrescere la disponibilità e migliorare la qualità dell’acqua presente in un territorio.
Il problema rimane, invece, in quei Paesi ove tali leggi non sono ancora state adottate, o dove non si effettuano controlli severi sul loro rispetto. In questo caso è auspicabile che, consapevoli che l’inquinamento delle acque è spesso un problema sovranazionale e non solo locale (se l’inquinamento entra nel ciclo dell’acqua può diffondersi anche a distanze notevoli), i paesi industrializzati trovino modi efficienti di trasferire tecnologie pulite e leggi ambientali adeguate ai paesi poveri che non le utilizzano, o per problemi di costi o perché mancano le conoscenze e l’addestramento necessario. Tale comportamento sicuramente ci avvicinerebbe ad una situazione di utilizzo sostenibile di questa risorsa naturale a livello mondiale.

Argomenti speciali

  • 10 marzo 2006

    Ambiente biotech

    La <strong>biotecnologia</strong> può essere definita l’applicazione della microbiologia, dell'ingegneria genetica e della biochimica al trattamento di materiali con microrganismi, cellule…

    15 aprile 2014

    Quanto siamo ricchi…di oro blu?

    Impronta idrica, disponibilità e usi a livello planetario...

    4 marzo 2010

    Spazzini Biotech

    Nella società moderna, più dell’80% delle attività dell’uomo sono strettamente legate alla produzione di energia generata dalla combustione del petrolio.

  • 26 febbraio 2014

    Quanta acqua c’è nel piatto?

    Impronta idrica e consumi...

    11 aprile 2018

    L’Italia delle fonti rinnovabili

    Il quadro delle fonti alternative in Italia...

    8 luglio 2011

    Indovina chi viene a cena

    Alla fine è arrivata la tanto attesa estate...

  • 29 aprile 2013

    Gli intrusi del Mediterraneo

    Da sempre il Mediterraneo è considerato di fondamentale importanza...

    3 dicembre 2006

    Agricoltura sostenibile

    L’agricoltura è l’attività principale dell’uomo...

    10 maggio 2008

    Bioindicatori ambientali

    La ricerca ecologica è sempre più orientata verso la valutazione della qualità dell’ambiente e delle sue risorse.

  • 10 marzo 2006

    Ambiente biotech

    La <strong>biotecnologia</strong> può essere definita l’applicazione della microbiologia, dell'ingegneria genetica e della biochimica al trattamento di materiali con microrganismi, cellule…

    15 aprile 2014

    Quanto siamo ricchi…di oro blu?

    Impronta idrica, disponibilità e usi a livello planetario...

  • 4 marzo 2010

    Spazzini Biotech

    Nella società moderna, più dell’80% delle attività dell’uomo sono strettamente legate alla produzione di energia generata dalla combustione del petrolio.

    26 febbraio 2014

    Quanta acqua c’è nel piatto?

    Impronta idrica e consumi...

  • 11 aprile 2018

    L’Italia delle fonti rinnovabili

    Il quadro delle fonti alternative in Italia...

    8 luglio 2011

    Indovina chi viene a cena

    Alla fine è arrivata la tanto attesa estate...

  • 10 marzo 2006

    Ambiente biotech

    La <strong>biotecnologia</strong> può essere definita l’applicazione della microbiologia, dell'ingegneria genetica e della biochimica al trattamento di materiali con microrganismi, cellule…

  • 15 aprile 2014

    Quanto siamo ricchi…di oro blu?

    Impronta idrica, disponibilità e usi a livello planetario...

  • 4 marzo 2010

    Spazzini Biotech

    Nella società moderna, più dell’80% delle attività dell’uomo sono strettamente legate alla produzione di energia generata dalla combustione del petrolio.

Dalla Mediateca

  • acqua

    Mappa scarsità idrica

    Guarda

    acqua

    Disponibilità di risorse idriche a livello planetario

    Guarda
  • acqua

    Fitodepurazione

    Guarda

    acqua

    L’acqua e l’uomo

    Ascolta
  • acqua

    Acqua e sostenibilità

    Ascolta

    acqua

    Componenti dell’impronta idrica

    Guarda
  • acqua

    Mappa scarsità idrica

    Guarda
  • acqua

    Disponibilità di risorse idriche a livello planetario

    Guarda
  • acqua

    Fitodepurazione

    Guarda

Curiosità

  • 16 maggio 2011

    Il drago “ingoia-onde”

    Wave Dragon, il “drago delle onde” che ingoia l’acqua...

    13 maggio 2011

    Niño e Niña

    La <strong>corrente oceanica di Humbolt</strong> risale in direzione nord seguendo le coste...

  • Acqua in percentuale

    Solo il 3% delle riserve complessive di acqua è costituito da acqua...

    L’acqua nell’organismo

    In alcuni organismi l’acqua può arrivare a costituire il 90% del loro peso totale...

  • Mare in amore

    Molto spesso in Italia si ripete il fenomeno del...

    16 maggio 2011

    Laghi effimeri

    Laghi anche di grandi dimensioni si possono formare sulla superficie...

  • Il drago “ingoia-onde”

    Wave Dragon, il “drago delle onde” che ingoia l’acqua...

  • 13 maggio 2011

    Niño e Niña

    La <strong>corrente oceanica di Humbolt</strong> risale in direzione nord seguendo le coste...

  • Acqua in percentuale

    Solo il 3% delle riserve complessive di acqua è costituito da acqua...