Cemento e gesso

I leganti sono prodotti utilizzati nell’edilizia. Queste sostanze, impastate con acqua, permettono di ottenere malte che, in seguito ad un fenomeno chimico particolare detto “presa”, induriscono e acquistano resistenza meccanica. I leganti vengono distinti in aerei e idraulici, a seconda che il fenomeno della presa avvenga a contatto dell’aria oppure dell’acqua. I calcari rappresentano la materia prima per la preparazione della calce aerea, utilizzata per ottenere la nota malta utilizzata nell’edilizia. Le calci idrauliche fanno presa oltre che all’aria anche sotto acqua, esse hanno cioè proprietà “idrauliche”. Questo particolare tipo di calci sono ottenute dalla cottura di calcari marnosi, cioè di rocce calcaree contenenti argilla. La pozzolana è un tufo vulcanico (una roccia ottenuta dal raffreddamento del magma che fuoriesce dal sottosuolo durante un’eruzione vulcanica) nel quale sono presenti sia minuti granuli di sostanza vetrosa sia silicati di tipo diverso. Se la pozzolana viene mescolata alla calce aerea si ottiene un legante che ha proprietà idrauliche. Le rocce costituite da calcare col 25 % circa di argille cotte alla temperatura di 1500°C danno uno dei più usati leganti idraulici noto col nome di cemento Portland. Il gesso naturale viene usato per preparare gesso a rapida presa e per stuccatura.

Argomenti speciali

Dalla Mediateca

Curiosità