La forma delle cose

Una forza di tipo centrale è una forza la cui direzione dipende solo dalla distanza del punto di applicazione da un punto fisso, detto centro di forza. In un campo di forza centrale, quindi, il vettore forza è in ogni punto parallelo a semirette orientate in ogni direzione uscenti dall’origine. Per questo motivo, il campo che si origina ha una simmetria sferica.
L’attrazione gravitazionale è una forza centrale; prendiamo infatti la sua formula:

F=G(m1*m2)/(r)2

L’unico vettore in grado di dare la direzione della forza è appunto r, la distanza fra le masse in gioco. Così, per esempio, in assenza di altri fattori, dal collasso gravitazionale di una nube di gas e polveri si creano oggetti sferici come le stelle e pianeti. In realtà sappiamo che durante la formazione di un corpo celeste le nubi di gas e polveri ruotano intorno al loro centro; di conseguenza gli oggetti prodotti non sono esattamente sferici, ma leggermente schiacciati ai poli a causa della forza centrifuga. La Terra, per esempio, non è una sfera perfetta, ma un geoide di rotazione. La differenza tra il raggio equatoriale terrestre e quello polare è di circa 20 km.

Argomenti speciali

Dalla Mediateca

Curiosità

  • I neutrini

    I neutrini sono particelle neutre ed estremamente leggere...

  • La coda delle comete

    Le comete sono “palle di neve sporca” che passano...

  • Pianeta nano

    L'astronomia, come tutte le discipline scientifiche...