Acqua ed energia

L’acqua costituisce anche una fonte rinnovabile di energia: la produzione di energia nelle centrali idroelettriche non comporta veri e propri consumi idrici, ma riduce la disponibilità d’acqua di altri settori (quali quello agricolo e civile). Il funzionamento delle centrali idroelettriche può avvenire a discapito del reticolo idrografico di un territorio, soprattutto se si tratta di impianti di grandi dimensioni, che impongono la costruzione di sbarramenti e dighe, il prelievo di portate rilevanti da fiumi e torrenti e il loro immagazzinamento in bacini vallivi, con modifiche sostanziali del paesaggio e del clima. Viceversa la dislocazione di piccoli impianti idroelettrici lungo canali e condotte preesistenti, rappresenta una alternativa auspicabile anche in funzione di un uso plurimo della risorsa idrica.
L’acqua trova impiego anche nelle centrali termoelettriche, dove viene utilizzata per trasformare l’energia termica in energia cinetica (l’acqua viene trasformata in vapore, che mette in movimento le turbine della centrale) utile a produrre elettricità e per il raffreddamento dei macchinari. Questo comporta la reimmissione nell’ambiente di acque a temperature molto maggiori rispetto a quelle naturali.

Argomenti speciali

  • 15 aprile 2014

    Quanto siamo ricchi…di oro blu?

    Impronta idrica, disponibilità e usi a livello planetario...

    26 febbraio 2014

    Quanta acqua c’è nel piatto?

    Impronta idrica e consumi...

    8 luglio 2011

    Indovina chi viene a cena

    Alla fine è arrivata la tanto attesa estate...

  • 4 marzo 2010

    Spazzini Biotech

    Nella società moderna, più dell’80% delle attività dell’uomo sono strettamente legate alla produzione di energia generata dalla combustione del petrolio.

    2 aprile 2019

    L’Italia delle fonti rinnovabili

    Il quadro delle fonti alternative in Italia...

    10 marzo 2006

    Ambiente biotech

    La <strong>biotecnologia</strong> può essere definita l’applicazione della microbiologia, dell'ingegneria genetica e della biochimica al trattamento di materiali con microrganismi, cellule…

  • 29 aprile 2013

    Gli intrusi del Mediterraneo

    Da sempre il Mediterraneo è considerato di fondamentale importanza...

    5 gennaio 2005

    Tsunami alle Maldive

    L’arcipelago delle Maldive si trova al centro...

    10 maggio 2008

    Bioindicatori ambientali

    La ricerca ecologica è sempre più orientata verso la valutazione della qualità dell’ambiente e delle sue risorse.

  • 15 aprile 2014

    Quanto siamo ricchi…di oro blu?

    Impronta idrica, disponibilità e usi a livello planetario...

    26 febbraio 2014

    Quanta acqua c’è nel piatto?

    Impronta idrica e consumi...

  • 8 luglio 2011

    Indovina chi viene a cena

    Alla fine è arrivata la tanto attesa estate...

    4 marzo 2010

    Spazzini Biotech

    Nella società moderna, più dell’80% delle attività dell’uomo sono strettamente legate alla produzione di energia generata dalla combustione del petrolio.

  • 2 aprile 2019

    L’Italia delle fonti rinnovabili

    Il quadro delle fonti alternative in Italia...

    10 marzo 2006

    Ambiente biotech

    La <strong>biotecnologia</strong> può essere definita l’applicazione della microbiologia, dell'ingegneria genetica e della biochimica al trattamento di materiali con microrganismi, cellule…

Dalla Mediateca

  • acqua

    Disponibilità di risorse idriche a livello planetario

    Guarda
  • acqua

    Il ciclo dell’acqua

    Ascolta
  • acqua

    Mappa scarsità idrica

    Guarda

Curiosità

  • L’acqua nell’organismo

    In alcuni organismi l’acqua può arrivare a costituire il 90% del loro peso totale...

  • Niño e Niña

    La <strong>corrente oceanica di Humbolt</strong> risale in direzione nord seguendo le coste...

  • Acqua in percentuale

    Solo il 3% delle riserve complessive di acqua è costituito da acqua...