dcsimg

pubblicato il 13 settembre 2021 in energia

La mappa interattiva dell’idrogeno europeo è online

La rete dei gestori dei sistemi di trasmissione del gas, ENTSOG, ha realizzato una mappa interattiva che mostra per ogni Paese europeo i progetti avviati nel campo dell’idrogeno verde – ossia prodotto con elettricità rinnovabile – o a basse emissioni – ottenuto dal gas con cattura della CO2. La nuova piattaforma digitale, realizzata mettendo assieme le informazioni del “Gas Quality and Hydrogen Handling” e dati pubblici, offre un’ampia panoramica del settore. La mappa, infatti, mostra diverse iniziative,classificate anche in base al grado di maturità (studio, R&S, pilota, progetto reale). Si passa dagli studi di settore alle applicazioni reali, dagli impianti di elettrolisi alle infrastrutture di trasporto, dallo stoccaggio ai grandi progetti integrati come le Hydrogen Valley. È possibile zoommare su specifiche regioni o Paesi e filtrare i progetti in base al nome del promotore, la località, la tipologia, la scadenza o la data di avvio.

L’obiettivo è presentare le ultime novità in materia a parti interessate e responsabili politici affinché possano visualizzare in maniera semplice dove emergeranno i centri di domanda e offerta iniziali. “La strategia UE per l’idrogeno e il prossimo pacchetto legislativo della Commissione europea sulla decarbonizzazione si concentreranno su questo vettore per sostenere l’impegno comunitario a raggiungere la neutralità del carbonio entro il 2050″, scrive l’associazione. “Sono necessarie ulteriori discussioni su come ampliare e avviare tale mercato”.

 
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006