dcsimg

pubblicato il 13 dicembre 2020 in spazio

Dal telescopio Hubble al catalogo Caldwell

Per i 30 anni del telescopio spaziale Hubble (è in orbita dal 1990), la Nasa ha pubblicato 30 nuove straordinarie immagini. Si tratta di trenta corpi celesti che fanno parte di quello che è conosciuto come il Catalogo Caldwell, pubblicato per la prima volta nel 1995 sulla rivista specializzata Sky & Telescope dall’astronomo sir Patrick Caldwell-Moore. La particolarità di questo catalogo, ispirato al Catalogo stellare Messier, è che i 109 oggetti astronomici elencati sono sono visibili anche con telescopi amatoriali o ad occhio nudo.  per la gioia di tutti gli appassionati di astronomia e del cielo notturno. Con queste ultime 30, la Nasa ha pubblicato 87 dei 109 oggetti del Catalogo Caldwell.

L’Agenzia Spaziale Americana ha inoltre pubblicato un video sul suo canale YouTube, che mostra le nuove immagini realizzate da Hubble appena pubblicate sul catalogo Caldwell. Con questo video la Nasa invita a esplorare alcune di queste bellissime immagini grazie alla guida di un astronomo, oltre che ad andare a curiosare sul catalogo Caldwell.

 
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006