dcsimg

pubblicato il 2 aprile 2020 in aria

Clima, la Cop 26 di Glasgow è stata rimandata

La ventiseiesima Conferenza mondiale sul clima delle Nazioni Unite, Cop 26, prevista a Glasgow dal 9 al 19 novembre, è stata rimandata., a causa della pandemia globale che stiamo vivendo, che non ha permesso di effettuare i lavori preliminari indispensabili per la tenuta del summit. L’appuntamento è stato quindi posticipato al 2021, mentre i lavori preliminati a ottobre. L’Unfccc, la Convenzione quadro delle Nazioni Unite che si occupa di organizzare le Cop, non ha ancora comunicato nuove date, spiegando che saranno indicate “a tempo debito”. António Guterres, segretario generale delle Nazioni Unite, ha accolto con favore la decisione, spiegando che la lotta al Covid-19 rappresenta “la priorità assoluta” per il mondo intero.

 
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006