dcsimg

pubblicato il 13 agosto 2019 in acqua

Un Po di plastica, un fiume di microplastiche

Ogni secondo il fiume Po trasporta fino all’Adriatico 11.107 frammenti di plastica (delle dimensioni medie di circa 5 mm per 11 mg) che equivalgono a 11 tonnellate di microplastiche al giorno riversati in mare*. A rivelarlo è la ricerca “Un Po di plastica”, condotta da Aica (Associazione internazionale per la comunicazione ambientale) in collaborazione con E.R.I.C.A. e lo European research institute (Eri) di Torino, che insieme hanno campionato il fiume più lungo d’Italia alla ricerca di frammenti di plastica. La ricerca si basa sull’analisi di campioni prelevati in 6 tratti del fiume Po, che ha permesso di determinare la qualità e la quantità delle microplastiche presenti.

I campionamenti sono stati effettuati durante l’evento sportivo e di sensibilizzazione ambientale Keep clean and run, la corsa contro i rifiuti abbandonati ideata e percorsa dal divulgatore ambientale Roberto Cavallo. Si tratta della prima ricerca e analisi delle microplastiche sul fiume Po.

* dati riferiti al campionamento di Felonica, vicino alla foce

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006