dcsimg

pubblicato il 22 marzo 2019 in aria

Giornata Mondiale della Meteorologia

Il 23 marzo è la Giornata Mondiale della Meteorologia. Si tratta di un giorno importante per la meteorologia, infatti il 23 marzo del 1950 entrò in vigore la convenzione che istituì l’Organizzazione Meteorologica Mondiale (OMM). L’OMM è un’organizzazione intergovernativa che comprende 189 Stati membri e Territori, con obiettivo principale di promuovere la ricerca in campo meteorologico e la cooperazione a reti unificate delle varie informazioni meteo climatiche provenienti da ogni parte del globo. Il tema di quest’anno è “Il Sole, la Terra e il tempo” (The Sun, the Earth and the Weather): il Sole infatti fornisce l’energia che alimenta tutta la vita sulla Terra, è il motore del tempo meteorologico, delle correnti oceaniche e del ciclo dell’acqua.


Per la giornata della meteorologia sono previste manifestazioni e celebrazioni, convegni e iniziative culturali, a carattere scientifico, per ricordare l’importanza delle scienze atmosferiche. Michel Jarraud, segretario generale dell’OMM, ha sottolineato in un suo discorso l’importanza di prevenire, attraverso lo studio della meteorologia, i disastri naturali che sempre di più affliggono le popolazioni.

Per saperne di più

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006