dcsimg

pubblicato il 1 marzo 2019 in la vita

Ecco i vincitori dell’Underwater photographer of the year 2019

Sono stati annunciati i vincitori dell’Underwater photographer of the year 2019, l’annuale concorso fotografico organizzato nel Regno Unito dal 1965, con l’obiettivo di celebrare la fotografia subacquea, che sia negli oceani, nei laghi o addirittura nelle piscine. Il fotografo inglese Richard Barnden si è aggiudicato il primo premio del concorso, con una foto che immortala il momento esatto in cui un banco di squali grigi di barriera catturano un pesce pappagallo.

Protagonista delle oltre cinquemila foto scattate in 65 paesi nel mondo è la spettacolare biodiversità che si trova sotto la superficie dell’acqua, anche se non mancano scatti significativi di impatto antropico nel mondo subacqueo. Molti fotografi, infatti, hanno immortalato le incursioni umane nell’ambiente subacqueo e le minacce che lo affliggono, come per esempio la plastica. Tra i vari premi ce ne è uno proprio dedicato alla conservazione dell’ambiente marino, il titolo di Marine conservation photographer of the year, che è stato assegnato al fotografo spagnolo Eduardo Acevedo, il cui scatto ritrae una tartaruga marina impigliata in una rete da pesca di plastica abbonata.

Per vedere tutte le foto vincitrici: underwaterphotographeroftheyear.com/winners

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006