dcsimg

pubblicato il 5 settembre 2018 in energia

Quanto è più calda la tua città, rispetto a quando sei nato?

Vi siete mai chiesti quanto più calda è la vostra città rispetto a quando siete nati? Da questo quesito nasce l’idea del New York Time di creare un simulatore online (How Much Hotter Is Your Hometown Than When You Were Born?) sull’evoluzione del riscaldamento globale, per mostrare nel modo più rapido e intuitivo possibile come le temperature sul nostro Pianeta sono cambiate e come cambieranno in futuro. Per realizzare il simulatore il New York Times ha collaborato con il Climate Impact Lab, gruppo internazionale di scienziati, economisti e climatologi dal Rhodium Group, dall’Università di Chicago, dalla Rutgers University e dalla University of California, Berkeley.


Basterà inserire il nome della propria città e la data di nascita per scoprire con un click  quanti erano in media ogni anno, quanti sono e quanti saranno, presumibilmente, i giorni molto caldi, con temperature pari o superiori a 32 gradi centigradi. Le proiezioni del simulatore tengono conto della riduzione delle emissioni inquinanti concordata dai paesi di tutto il mondo a Parigi nel 2015. Quindi, in sostanza, dovremo convivere con ondate di calore sempre più intense e frequenti, anche ammettendo di riuscire a tagliare i gas-serra nella misura stabilita nella capitale francese tre anni fa.

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006