dcsimg

pubblicato il 9 maggio 2018 in acqua

Spiagge Bandiera Blu 2018

Una spiaggia su dieci – fra quelle premiate a livello mondiale con la Bandiera Blu 2018 – si trova in Italia. È questo il quadro che emerge dalla 32esima edizione dell’ambito riconoscimento che ogni spiaggia vorrebbe ricevere, assegnato ogni anno dalla danese Foundation for Environmental Education (Fee). Quest’anno sono ben 368 le spiagge d’Italia in cui sventolerà la Bandiera Blu, 26 in più rispetto al 2017. Le spiagge si trovano in 175 comuni (l’anno scorso erano 163), le regioni capofila sono Liguria e Toscana, che si confermano rispettivamente al primo posto e al secondo posto con 27 e 19 Comuni. Le spiagge italiane premiate rappresentano circa il 10 per cento delle coste a livello mondiale.
Istituito nel 1987, la Bandiera Blu è un riconoscimento che viene assegnato annualmente in base ad una serie di criteri che oltre all’eccellenza delle acque, tiene conto di 12 parametri da rispettare che comprendono anche la depurazione delle acque reflue, la gestione dei rifiuti, la regolamentazione del traffico veicolare, la sicurezza ed i servizi in spiaggia.

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006