dcsimg

pubblicato il 12 aprile 2018 in spazio

JunoCam ci regala una nuova immagine di Giove

La sonda Juno ci ha regalato una nuova sorprendente immagine di Giove, in cui il gigante gassoso è circondato da un vero e proprio groviglio di nubi. La JunoCam – la camera ad alta risoluzione posizionata a bordo della sonda Juno della NASA, ha scattato l’immagine il 1° aprile alle 11:32 ora italiana, durante il dodicesimo sorvolo ravvicinato intorno a Giove. In quel momento la sonda si trovava a circa 12.326 chilometri di distanza dalle nubi del ‘gigante gassoso’.

Il groviglio di nubi che avvolge Giove. Crediti: NASA

JunoCam rappresenta un ambizioso progetto di citizen science – ovvero la scienza che coinvolge la cittadinanza – perché a decidere quali regioni dell’atmosfera del pianeta debbano essere fotografate sono i cittadini, grazie a speciali votazioni online che vengono lanciate periodicamente. Non solo: una volta scattate, le foto possono essere liberamente scaricate e ‘ritoccate’ da chiunque, dando libero spazio alla vena artistica dei cittadini.
Ricordiamo che la sonda Juno è stata lanciata  dalla NASA il 5 agosto 2011 dalla base di Cape Canaveral ed è giunta nell’orbita di Giove nel luglio 2016; la missione di Juno è quella di studiare l’origine, l’evoluzione e la struttura interna del pianeta, la magnetosfera polare, l’origine del campo magnetico, l’abbondanza di acqua, la caratterizzazione dei venti nella bassa atmosfera e le quantità di ossigeno e azoto.

Per saperne di più:

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006