dcsimg

pubblicato il 17 novembre 2017 in energia

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2017

Prenderà il via in tutta Europa sabato 18 novembre, e si concluderà domenica 26 novembre, la nona edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, SERR (European Week for Waste Reduction), un’iniziativa che ha l’obiettivo di promuovere la realizzazione di azioni di sensibilizzazione sulla corretta gestione e riduzione dei rifiuti attraverso il coinvolgimento attivo di cittadini, istituzioni e imprese. Ogni anno la SERR propone un tema legato alla prevenzione dei rifiuti: il 2017 è l’anno dedicato in particolare alle buone pratiche di riutilizzo, a partire dalla riparazione e al riuso degli oggetti, passando dal riciclo creativo, per cui il tema scelto è “Diamo una seconda vita agli oggetti”. Dal baratto al riuso creativo, al refurbishing, alla riparazione, il messaggio chiave è: prima di gettare un oggetto e comprarne uno nuovo, proviamo a pensare a cos’altro può servire, a quale altra vita può avere. Un barattolo di vetro può diventare un portacandele; una bottiglia di plastica può trasformarsi in vaso per piante aromatiche; i cartoni delle uova diventano delle tavolozze per colori; i pallet di legno possono essere riusati per creare dei divani dal design sostenibile; le linguette delle bibite in alluminio si possono usare per creare accessori originali e i barattoli in acciaio possono diventare dei porta penne. Durante la SERR si realizzeranno mostre, laboratori, incontri e altri eventi volti alla promozione del rifiuto come risorsa, nell’ottica di una sempre più auspicabile un’economia circolare.
Per saperne di più sulla riduzione dei rifiuti da imballaggio, cliccate qui.

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006