dcsimg

la vita

Il verde della speranza

verde_speranza
Gli alberi svolgono un’importante funzione idrogeologica: le foglie proteggono il suolo dall’erosione causata dalla pioggia e le radici trattengono il suolo prevenendo frane e smottamenti. Un’altra fondamentale funzione è quella ecologica: attorno alle radici si sviluppa una microfauna del terreno, le sostanze rilasciate dalle piante fertilizzano il suolo e gli alberi costituiscono un habitat per molti altri vegetali e animali. Inoltre gli alberi hanno un’importante funzione paesaggistica in quanto rendono più gradevole il paesaggio. In città la presenza di verde determina un aumento di valore delle nostre case oltre a rendere più gradevole il luogo in cui viviamo. Gli scienziati sostengono che chi osserva un paesaggio urbano con molti alberi rallenta il battito cardiaco, diminuisce la pressione sanguigna e la sua attività cerebrale è più rilassata rispetto a quella di una persona che guarda luoghi privi di vegetazione. Addirittura persone convalescenti mostrano una più rapida capacità di guarigione in presenza di aree verdi.
Si è visto che in città le case che si trovano all’ombra degli alberi hanno una temperatura interna di 2-3 °C inferiore rispetto a quelle che stanno in pieno sole. Studi recenti dimostrano che se si aumentasse del 10% la superficie verde in città come Roma e Milano, la temperatura dell’aria si abbasserebbe di circa 2 °C, con conseguenti risparmi energetici di circa 8-11% per il raffreddamento delle case.

 

 

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006