dcsimg

ecosistemi

Resina dalla corteccia

La resina viene prodotta naturalmente sotto la corteccia di alcuni alberi, detti per questo resinosi. La resina, facilmente osservabile durante una passeggiata nei boschi, viene usata nella fabbricazione di vernici, colle e detersivi. Per recuperarla, si toglie un pezzetto di corteccia e vi si colloca sotto un contenitore che raccoglie ciò che lentamente, goccia a goccia, vi cola. Oggi, l’estrazione di questo prodotto è diminuita poiché è stata sostituita con prodotti chimici.

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006