dcsimg

ecosistemi

La palma da cocco

palmemaldive

Le isole coralline sono l’habitat ideale della palma da cocco, che probabilmente è la palma più coltivata al mondo. Le noci di cocco rappresentano una delle principali fonti di reddito per i paesi produttori, poiché da esse si ricavano un’infinità di prodotti utilizzati e apprezzati anche nei paesi occidentali. Sono utilizzate anche le foglie, con cui si realizzano cesti, coperture di tetti, ecc. o le gemme terminali della pianta ormai adulta che costituiscono un ottimo cavolo-palmizio, o ancora la linfa zuccherina che viene fatta sgorgare con opportuni tagli da alcune infiorescenze e dalla quale si ricava una bevanda alcolica nota come Toddy o vino di palma. La noce di cocco viene utilizzata in tutte le sue parti: le fibre del mesocarpo, il latte, la mandorla o polpa, il guscio.

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006