dcsimg

la vita

Un super latte

Alcuni protozoi hanno suscitato interesse nel mondo della ricerca biotecnologica da quando si è scoperto che hanno caratteristiche cellulari simili a quelle umane. In particolare, il protozoo Schizochytrium, che è un’alga marina, è stato studiato a fondo e si è scoperto che, aggiunto alle mangiatoie delle mucche, aiuta la produzione di un super-latte ricco di grassi polinsaturi che rafforza le difese immunitarie di chi lo beve e previene le malattie cardiocircolatorie e cerebrali, il diabete e i disturbi alla vista. Per ottenere questo latte fresco, si fanno ingerire ad ogni mucca 2 kg al giorno (su 40 totali di mangime) di estratto di Schizochytrium, che prolifera in particolare nella Fossa delle Marianne (Oceano Pacifico).

 
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006