dcsimg

terra

Pianure diverse

In Sud America le aree pianeggianti hanno un aspetto diverso man mano che si procede da Nord verso Sud. Le pianure più settentrionali si chiamano llanos e si presentano come terreni aridi nelle stagioni più secche, mentre nei periodi più piovosi sono ricoperte da una vegetazione molto alta. Più a sud ci sono le selvas, che sono pianure occupate da una fitta foresta. In Argentina la pianura diventa piatta ed uniforme, essa è meglio conosciuta come pampa. L’ultima vasta area pianeggiante, che occupa la maggior parte dell’area più meridionale del continente sudamericano, è la Patagonia.
L’Australia, invece, è un continente prevalentemente pianeggiante. L’outback è una zona interna del Paese costituita per lo più di pianure e bassi altopiani. Comunque, le più fertili pianure australiane sono situate nell’area centro – meridionale del continente, nel grande bacino artesiano. Questa zona si estende per circa 2 milioni di chilometri quadrati e nel suo sottosuolo è presente un’immensa riserva di acqua che rende così produttivi questi terreni.

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006