dcsimg

aria

I satelliti meteorologici GOES

I satelliti GOES (Geostationary Operational Environment Satellite) appartengono al programma statunitense di osservazione meteorologica satellitare, iniziato a cavallo tra gli anni ’70 e ’80.
Il programma prevede la contemporanea presenza in orbita di due satelliti, GOES-W e GOES-E, attualmente di classe GOES 8, che tengono sotto controllo rispettivamente la costa occidentale e orientale degli Stati Uniti, nonchè Messico e Canada.
I primi satelliti della serie erano in grado di inviare immagini della superficie terrestre ogni 40 minuti, per problemi relativi alle tecniche per stabilizzarne l’orbita, ma i nuovi GOES possono inviare dati ogni 10-15 minuti. Possono compiere rilevamenti in luce visibile e nella banda dell’infrarosso (in ben 19 lunghezze d’onda diverse): in questo modo è possibile monitorare temperatura e umidità dell’aria a diverse quote, di identificare e ricostruire gli spostamenti di masse d’aria, di elaborare dati sulle concentrazioni di gas come il vapore acqueo, l’anidride carbonica, il metano.

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006