dcsimg

terra

E nei cunicoli sotterranei?

Vi sono gruppi di animali terrestri sotterranei che si cibano di insetti, vermi ed altri invertebrati. Un esempio sono le talpe che raramente si vedono in superficie e possono essere individuate dai mucchietti di terra che si innalzano in un prato. Infatti, sottoterra, scavano una serie di gallerie in comunicazione fra loro, alcune dei quali servono per fare i nidi.
Le talpe sono animali attivi sia di notte che di giorno e hanno sviluppato un muso lungo e un olfatto molto sensibile, mentre gli occhi sono estremamente piccoli (alcune piccole talpe europee sono cieche); le zampe anteriori sono molto larghe, vere e proprie palette utili a scavare e la percezione delle vibrazioni del terreno è molto sviluppata.
Altri animali come il tasso e il coniglio si rifugiano in tane costruite nel terreno durante il giorno o la notte o nel periodo di letargo.

Con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
 
Eni S.p.A. - P.IVA 00905811006